KILLOWEN DISTILLERY

Killowen Distillery

Brendan Carty è un giovane architetto, che si è innamorato del whiskey lavorando… in Australia! Rientrato in Irlanda, ha deciso di investire in una sua distilleria, ed è andato alla ricerca di una stalla da ristrutturare: così nasce Killowen Distillery, una distilleria minuscola (100 metri quadri!, la più piccola d’Irlanda) completamente dedicata all’artigianalità.
Gli alambicchi, battuti a mano e alimentati a fuoco diretto, sono molto piccoli (rispettivamente 1000 e 800 litri di capacità), e il distillato è raffreddato in worm tubs. Il tino di fermentazione è mobile, e viene alternativamente tenuto all’interno o all’esterno della distilleria, e i tempi di fermentazione sono molto lunghi e difficilmente uguali tra loro: arrivano fino a 15 giorni, ma non c’è nessuna ricetta fissa, dato che Brendan punta appunto all’inconsistency, ovvero alla variazione costante e all’esplorazione di nuovi aromi e sapori. La stessa composizione del mashbill può variare molto, non limitandosi al solo orzo maltato: per questo Brandon ha effettuato un grande lavoro di ricerca sui mashbill tradizionali irlandesi, ma non solo.
Oltre al whiskey in commercio (per adesso si tratta di sourced whiskey, sempre dichiarato), Brendan distilla anche Gin e Poitin. I suoi primi whiskey saranno in commercio dal 2022.

Anno di fondazione2019
ProprietarioIndipendente (Brendan Carty)
Marchi prodottiKillowen Small Batch Whisky
IndirizzoKillowen Distillery, 29 Kilfeaghan Rd Killowen Ireland
Visitor centerNo
Sito Webwww.killowendistillery.com
Alambicchi2 pot stills a fuoco diretto (rispettivamente da 1000 e 800 litri)
Washback1 (mobile)
Capacità25.000 litri

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com