Masterclass - La Bevuta Degli Dei - Milano Whisky Festival - SOLD OUT

TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(4)

Ardbeg(41)

Ardmore(10)

Ardnamurchan(1)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(5)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(11)

Benriach(11)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(34)

Braeval(1)

Brora(11)

Bruichladdich(24)

Bunnahabhain(22)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(8)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(14)

Glen Keith(10)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Ord(1)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(9)

Glenburgie(6)

Glencadam(8)

GlenDronach(22)

Glendullan(2)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(11)

Glenglassaugh(4)

Glengoyne(13)

Glenlivet(12)

Glenlossie(5)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(29)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(43)

Ledaig(17)

Linkwood(10)

Littlemill(10)

Loch Lomond(3)

Longmorn(13)

Longrow(9)

Macallan(36)

Macduff(10)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(17)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(11)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(4)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(33)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(17)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(4)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (40)

Craighellachie 13 yo (2019, OB, 46%)

Craigellachie non era solita imbottigliare il proprio whisky come single malt, dato che tutta la produzione era destinata ai blended (in particolare il Dewar’s White Label) – questo fino al 2014, quando la proprietà ha deciso di porre fine a questa ingiustizia. La versione base del core range di Craigellachie è questo 13 anni, che non avevamo mai assaggiato colpevolmente – avevamo bevuto però il 17 anni, che ci era piaciuto molto. Questo è maturato in refill hogshead, e in abbinamento allo stile grasso e un po’ puzzone di Craigellachie (worm tubs, anyone? – ma pare che anche il malto che acquistano sia particolarmente dotato di componenti sulfuree) ci aspettiamo grandi cose.

craigellachie_13yo_thumbN: molto aperto e con una bella personalità, anzi due belle personalità. Da una parte un’anima franca, schietta e non priva di spigoli, sostanziata in cereali, una punta di rame, lucido per legno e fiori secchi. Dall’altra c’è una bella esplosione fruttata, la cui natura ci suggerisce una prevalenza di ex bourbon casks nella “ricetta”; e quindi mela gialla molto matura, purea di pera, un poco di banana. Scorza di limone. Completano una piacevole nota acida e grassa tipo yogurt greco e un pizzico di legno tipo mandole.

P: il corpo è pieno, abbastanza oleoso e soddisfacente. Anche qui si concede con generosità ma senza essere banale. Anzitutto diciamo che è un whisky che sa compiutamente di whisky, con belle note di cereale, tanto malto, miele, agrumi gialli. Sembrerebbe dunque semplice semplice, ma in realtà il palato si completa con una nota graffiante di ferro, frutta secca e tanta frutta fresca: ananas, ancora mela gialla (persino una bella torta). Un filo di vaniglia.

F: pizzicorio da pepe bianco mentre si riverberano le note di frutta gialla e frutta secca.

Sarà che lo sappiamo, ma in effetti pare proprio di sentire quanto il wormtub pulisca poco il distillato, lasciandolo ricco di personalità, a tratti quasi ferroso e metallico. In più le refill hogshead non si intromettono troppo e contribuiscono alla complessità di quello che è un everyday dram mancato, cioè è goloso come un everyday ma troppo complesso per non ragionarci sopra: 85/100.

Sottofondo musicale consigliato: Anna – Bando.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=EZ7XGDnkwS0&w=560&h=315]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Craighellachie 13 yo (2019, OB, 46%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!