TASTING NOTES

Aberfeldy(4)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(3)

Ardbeg(39)

Ardmore(7)

Arran(21)

Auchentoshan(8)

Auchroisk(4)

Aultmore(4)

Balblair(13)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(10)

Benriach(11)

Benrinnes(10)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(33)

Braeval(1)

Brora(10)

Bruichladdich(23)

Bunnahabhain(20)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(2)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(2)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(4)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(6)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(13)

Glen Keith(8)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Scotia(7)

Glen Spey(2)

Glenallachie(6)

Glenburgie(5)

Glencadam(6)

GlenDronach(21)

Glendullan(1)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(10)

Glenglassaugh(2)

Glengoyne(13)

Glenlivet(11)

Glenlossie(3)

Glenmorangie(9)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(1)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(28)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(7)

Kilchoman(25)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(42)

Ledaig(12)

Linkwood(8)

Littlemill(10)

Loch Lomond(1)

Longmorn(11)

Longrow(9)

Macallan(35)

Macduff(7)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(16)

Port Ellen(17)

Rosebank(11)

Royal Brackla(7)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(3)

Speyburn(1)

Speyside(6)

Springbank(32)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(16)

Tamdhu(5)

Teaninich(4)

Tobermory(11)

Tomatin(9)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (36)

Blended Whisky(62)

Grain Whisky(10)

World Whisky(97)

Japanese Whisky(33)

Italian Whisky(13)

Rum(26)

The Macallan ‘Sienna’ (2013, OB, 43%)

Il terzo colore è il ‘Sienna’, ovvero ‘terra di Siena’; non abbiamo di certo accesso agli stessi ‘rumors’ che giungono alle orecchie di Serge, ma anche noi – in effetti – avevamo avuto sentore della bontà di questa espressione… Sarà vero? Al solito, mettiamolo alla prova dei sensi: il colore, ramato (ops no, ‘terra di Siena’), ci rivelerà qualcosa sulla maturazione? Boh…

Apr13-Macallan-Sienna-1824N: buona personalità, lo sherry certamente è più presente. Bello fruttato: mele rosse, pesche sciroppate, certi mix di frutta disidratata… Qui si sente bene la frutta rossa, ed è molto cremoso e ‘tortoso’ (toffee, la nostra amata banoffie pie, ma anche tarte tatin…); anche la frutta secca si sente con discreta intensità (nocciola). Un po’ di tabacco da pipa. Note di marmellata d’arancia e confettura d’albicocca. Spezie, un po’ indistinguibili (cannella?). Il naso è certamente il più complesso dei tre assaggiati finora, il profilo più chiaramente sherried impreziosisce la robusta maltosità Macallan. Forse arriva anche una lieve affumicatura, verso il finale?

P: tanto caramello (zucchero bruciato), ma anche un pit di vaniglia. Marmellata che cuoce nel pentolone! Comunque, dolce ma non dolciastro; intenso, con intense frustate di legno e frutta rossa, che lo avvicinano un po’ di più a certe note che avevamo trovato nel Cask Strength. Cioccolato amaro, brioche, poi un sacco di malto. Lievemente pepatino, soprattutto vero il finale. Meno complesso del naso ma sempre gradevole.

F: cremoso e importante. Frutta rossa e ancora cioccolato; abbastanza lungo. Frutta secca, soprattutto noce e nocciola. Buono.

Sicuramente il migliore dei tre assaggiati fino ad ora. Certamente, l’apporto dello sherry è più evidente, ma la quota di quercia americana che con ogni probabilità è coinvolta resta piuttosto evidente, armonizzando molto e arrotondando. Molto buono, diciamo: sa proprio di ‘un buon whisky’, rotondo ed elegante. 88/100 è il verdetto.

Sottofondo musicale consigliato: Siena per Siena, Fabrizio de AndréS’i fosse foco.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

2 thoughts on “The Macallan ‘Sienna’ (2013, OB, 43%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com