Masterclass - La Bevuta Degli Dei - Milano Whisky Festival - SOLD OUT

TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(4)

Ardbeg(41)

Ardmore(10)

Ardnamurchan(1)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(5)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(11)

Benriach(11)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(34)

Braeval(1)

Brora(11)

Bruichladdich(24)

Bunnahabhain(22)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(8)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(14)

Glen Keith(10)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Ord(1)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(9)

Glenburgie(6)

Glencadam(8)

GlenDronach(22)

Glendullan(2)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(11)

Glenglassaugh(4)

Glengoyne(13)

Glenlivet(12)

Glenlossie(5)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(29)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(43)

Ledaig(17)

Linkwood(10)

Littlemill(10)

Loch Lomond(3)

Longmorn(13)

Longrow(9)

Macallan(36)

Macduff(10)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(17)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(11)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(4)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(33)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(17)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(4)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (40)

Mackinlay’s Shackleton blended malt (2017, OB, 40%)

Ultimamente tante cose hanno un sapore amaro, e alcune come una bella bevuta tra amici un sapore non ce l’hanno proprio più, ma l’International Whisky Day irrompe oggi tra le nostre quattro mura più gradito che mai. Tutto ciò che bisogna fare è dedicare un momento al Re dei distillati, scegliere un dram che ci scaldi il cuore (sì, magari proprio quella bottiglia che non avevamo il coraggio di aprire!) e berlo col ghigno soddisfatto sul volto. Chi volesse conoscere come nel 2009 nacque questa santa festività, inno alle gesta del grande divulgatore Michael Jackson, trova qui il sito ufficiale, mentre noi raccontiamo la storia bizzarra del whisky che abbiamo pescato dall’armadietto dei sample per festeggiare. Diciamo subito che dietro la geniale operazione di marketing c’è quell’istrione di Richard Paterson, Master Blender del gruppo White & Mackay dall’umilissimo

inside-the-crate-300x225
ti va del whisky & ghiaccio?

soprannome di “The Nose”. Paterson ha creato questo blend di soli malti d’orzo cercando di riprodurre il profilo di un whisky di inizio ‘900, partendo da un campione originale. Ma come? Ma cosa? Ma perché? Nel 2007 succede in effetti che vengano trovate alcune casse di whisky del blender Mackinlay’s nei pressi di un campo base stabilito nel 1907 in Antartide dal mitico esploratore Sir Ernest Shackleton. Il motivo per cui gli arditi esploratori si resero colpevoli di una dimenticanza tanto grave resta ignoto ma, stando a quanto la leggenda racconta, le bottiglie si sarebbero conservate perfettamente tra i ghiacci ed ecco quindi arrivare The Nose, bello paciarotto, a forgiare la sua replica. Al di là dell’intrigante storytelling, come benevolmente definiamo la pubblicità nel terzo millennio, bisogna anche dar merito del fatto che il primo limitatissimo batch della replica creato da Paterson venne venduto per 250 mila sterline a un’asta di raccolta fondi per l’Antarctic Heritage Trust, quindi cheapeau!

shackleton-blended-malt-p1370-5311_imageN. chiamate i geologi, abbiamo trovato un giacimento di pere sotto il pack. E pure un campo d’orzo, con quell’inconfondibile profumo di spighe. C’è un aroma di brioche, quelle integrali al miele, per essere precisi. Seguito da una freschezza acidina, per cui ci viene in mente il mandarino. Anche qualche spezia qui e là, un pizzico di cannella e zenzero fresco. Il sospetto che qualcosina di torbato nel blend ci sia ci arriva dal bicchiere vuoto: accendino quando non funziona e fa solo la scintilla con un po’ di fumino… Sorprendente.

P. ok, rientriamo nei ranghi delle aspettative. Il palato paga dazio a un corpo che si presenta un po’ debolino. Curiosamente, spunta una dimensione amarognola che il naso non lasciava presagire. Pellicina di nocciole, ananas acerbo, buccia di pera e una vaga impressione di ginepro. La presenza dell’orzo, invece, è una costante. Da spiga, qui si fa proprio chicco d’orzo, con la sua relativa zuccherinità. Molto pulito. Di nuovo un filo di fumo lievissimo.

F. speziatino (zenzero) e mediamente lungo. Il chicco di cereale non ti molla mai.

Il naso è molto incentrato sul cereale, ma non cade nell’anonimato. Anzi, in fin dei conti mette sul piatto qualche spunto inaspettato. Dove un po’ pecca è in bocca, con quel corpo abbastanza esile e quel tocco amarognolo non del tutto integrato. Si rialza con un finale soddisfacente e più lungo del previsto. Al di là della storia di marketing, un blended malt che fa il suo mestierie a un prezzo giusto (circa 30 euro): 82/100.

Sottofondo musicale consigliato: Arctic Monkeys – Fluorescent Adolescent

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Mackinlay’s Shackleton blended malt (2017, OB, 40%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!