TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(12)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(2)

AnCnoc(6)

Ardbeg(41)

Ardmore(12)

Ardnamurchan(2)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(6)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(12)

Benriach(17)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(11)

Bowmore(35)

Braeval(2)

Brora(11)

Bruichladdich(26)

Bunnahabhain(29)

Caol Ila(62)

Caperdonich(4)

Cardhu(4)

Clynelish(45)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(3)

Dailuaine(7)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(9)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(6)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(16)

Glen Keith(12)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(9)

Glen Ord(2)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(16)

Glenburgie(7)

Glencadam(8)

GlenDronach(24)

Glendullan(3)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(12)

Glenglassaugh(5)

Glengoyne(13)

Glenlivet(13)

Glenlossie(8)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(15)

Glentauchers(5)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(6)

Highland Park(32)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(10)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(25)

Laphroaig(44)

Ledaig(20)

Linkwood(12)

Littlemill(11)

Loch Lomond(6)

Longmorn(18)

Longrow(10)

Macallan(39)

Macduff(12)

Mannochmore(3)

Millburn(1)

Miltonduff(8)

Mortlach(23)

North Port-Brechin(1)

Oban(7)

Octomore(7)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(18)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(13)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(3)

Scapa(5)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(34)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(3)

Talisker(18)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(5)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (52)

Glengoyne 18 yo (2014, OB, 43%)

Dall’anno scorso abbiamo in casa questo sample del Glengoyne 18, versione maggiorenne che nel 2012, in occasione del restyling completo, nel core range di distilleria ha sostituito l’ormai defunto 17 anni. Siccome ci dispiacerebbe tenerlo lì a invecchiare ulteriormente nel nostro armadietto delle meraviglie (si sa, i 18 anni sono da cogliere al volo… #barelylegal), mettiamolo alla prova. È tempo.

167227867350740426616b50.82881682N: un bel naso aperto, rotondo e aromatico; non così sherried come la definizione del sito lascerebbe pensare… Il profilo è dominato da frutta secca ed essiccata: nocciola e uvetta; poi note vanigliate, un po’ di cioccolato (non fondente). Toffee. Un bel senso di mele rosse odorose e qualche esondazione nei territori tropicali (come per il vecchio 17, ci sentiamo di ribadire ‘papaya’). In generale, fresco, pieno e gradevole. Molto brioscioso; una spruzzatina di scorza d’arancia

P: molto ben dispiegato, seppur con un corpo non così travolgente. È proprio il malto Glengoyne: croissant, di quelli burrosi, alla marmellata: ma diremmo quasi alla marmellata d’arancia, dato che rispetto al naso gli agrumi sono in grande revanscia. Poi, ancora uvetta, ancora mela rossa, marchio di fabbrica; ancora nocciole. Gianduia?

F: ancora croissant con tanto burro, e di nuovo nocciole e mele rosse. Lungo, non infinito.

Glengoyne ci piace sempre, non c’è molto da dire… Sarà che è stata la prima distilleria che abbiamo visitato (e che bevute sul provinciale, aspettando il pullman per Glasgow!), ma ci tocca sempre apprezzarne l’equilibrio, l’eleganza, la rotondità. Un whisky che sa di whisky, quindi tutto bene, no? 86/100, come per il fu 17.

Sottofondo musicale consigliato: Cliff Martinez – Wanna fight?, dalla colonna sonora di Only god forgives

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Glengoyne 18 yo (2014, OB, 43%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com