TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(12)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(2)

AnCnoc(6)

Ardbeg(41)

Ardmore(12)

Ardnamurchan(2)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(6)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(12)

Benriach(17)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(11)

Bowmore(35)

Braeval(2)

Brora(11)

Bruichladdich(26)

Bunnahabhain(29)

Caol Ila(62)

Caperdonich(4)

Cardhu(4)

Clynelish(45)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(3)

Dailuaine(7)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(9)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(6)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(16)

Glen Keith(12)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(9)

Glen Ord(2)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(16)

Glenburgie(7)

Glencadam(8)

GlenDronach(24)

Glendullan(3)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(12)

Glenglassaugh(5)

Glengoyne(13)

Glenlivet(13)

Glenlossie(8)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(15)

Glentauchers(5)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(6)

Highland Park(32)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(10)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(25)

Laphroaig(44)

Ledaig(20)

Linkwood(12)

Littlemill(11)

Loch Lomond(6)

Longmorn(18)

Longrow(10)

Macallan(39)

Macduff(12)

Mannochmore(3)

Millburn(1)

Miltonduff(8)

Mortlach(23)

North Port-Brechin(1)

Oban(7)

Octomore(7)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(18)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(13)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(3)

Scapa(5)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(34)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(3)

Talisker(18)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(5)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (52)

Glenfarclas 25 yo (2011, OB, 43%)

Proseguiamo – e terminiamo, per ora – il nostro brevissimo tour tra le versioni ufficiali del core range di Glenfarclas, questa volta affrontando il 25 anni. In futuro torneremo su altri imbottigliamenti della distilleria, qualcuno più giovane, qualcuno più vecchio…

N: sulle prime, l’alcol si fa sentire, fin troppo data la gradazione ridotta. L’influenza dello sherry è, come prevedibile, bella tosta: amarena, tantissima (tipo gli sciroppi, o l’amarena Fabbri), mon cheri. Mela rossa (chips di mele, per chi sa). Contributi balsamici da parte delle botti (eucalipto, anice…). Tabacco da pipa. Forse, deboli, note di cioccolato amaro e liquirizia.

P: il corpo è un po’ deboluccio. All’inizio, arriva un bel colpo di amarene e fichi secchi; un po’ di malto. Ci sono persino leggere note di cera, deboli ma gradevoli; poi sopraggiunge qualcosa di erborinato (tipo certi formaggi secchi) a guastare l’esperienza. Esperienza che, tra l’altro, termina qui. L’alcol si sente troppo; scarico, fin troppo amaro.

F: quasi inesistente, per lo più su astratte note di frutta rossa, che però svaniscono in fretta.

Una grossa delusione. Il 21 anni non ci aveva entusiasmato, ma restava un buon whisky, godibile, nonostante un palato con poco grip; in questo 25, invece, al poco grip si somma una scarsa gamma di aromi e sapori, oltretutto a tratti un po’ sgradevoli – tutto ciò, al nostro discutibile giudizio. Forse i nostri sample erano da un batch un po’ sfortunato? Il naso, comunque apprezzabile e molto fruttato, mantiene questo malto su una valutazione di 79/100. Qui le opinioni di Serge su una bottiglia del 2006.

Sottofondo musicale consigliato: Ke’ Strange world, dagli anni ’90 con furore.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

2 thoughts on “Glenfarclas 25 yo (2011, OB, 43%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com