TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(12)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(2)

AnCnoc(6)

Ardbeg(41)

Ardmore(12)

Ardnamurchan(2)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(6)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(12)

Benriach(17)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(11)

Bowmore(35)

Braeval(2)

Brora(11)

Bruichladdich(26)

Bunnahabhain(29)

Caol Ila(62)

Caperdonich(4)

Cardhu(4)

Clynelish(45)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(3)

Dailuaine(7)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(9)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(6)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(16)

Glen Keith(12)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(9)

Glen Ord(2)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(16)

Glenburgie(7)

Glencadam(8)

GlenDronach(24)

Glendullan(3)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(12)

Glenglassaugh(5)

Glengoyne(13)

Glenlivet(13)

Glenlossie(8)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(15)

Glentauchers(5)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(6)

Highland Park(32)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(10)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(25)

Laphroaig(44)

Ledaig(20)

Linkwood(12)

Littlemill(11)

Loch Lomond(6)

Longmorn(18)

Longrow(10)

Macallan(39)

Macduff(12)

Mannochmore(3)

Millburn(1)

Miltonduff(8)

Mortlach(23)

North Port-Brechin(1)

Oban(7)

Octomore(7)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(18)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(13)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(3)

Scapa(5)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(34)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(3)

Talisker(18)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(5)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (52)

Glenfarclas 21 yo (2011, OB, 43%)

La Glenfarclas, distilleria dello Speyside specializzata in whisky sherried, è celebre per i suoi single cask, mentre generalmente – si dice – le bottiglie del core range paiono modeste, a confronto. Sarà vero, sarà falso, chissà: per scoprirlo, proviamo in questi giorni ad assaggiare due esemplari ‘importanti’ nel portfolio della distilleria, ovvero il 21 e il 25 anni. Il primo, che beviamo oggi, non lascia dubbi sull’invecchiamento: sherry duro, come si vede dal colore dorato scuro.

N: 43 gradi di pura affabilità. Molto fruttato (mele rosse, grande intensità, poi lampone, melone maturo… forse pere, forse persino albicocche? insomma, fruttato!); toffee, vaniglia, tabacco da pipa. Ha qualcosa di agrumato, diremmo marmellata di arancia. Anche questo è bello ‘jammy’, la coppia “zucchero e frutta matura” danza con grazia. Sfumature di frutta secca (nocciola… forse cioccolato alle nocciole). Fresco, senza spigoli.

P: il corpo è un po’ slegato. No sherry bomb comunque, ma forse ce lo aspettavamo, visto il naso. Delicato, al palato: marmellata d’arancia, una cascatella di frutta secca (nocciola, soprattutto, ma anche noce); molto caramello. Il legno tende a dare una certa ‘secchezza’; tanto malto.

F: frutta secca, marmellata… Medio-lungo, buona persistenza.

A un naso davvero delizioso non corrisponde un palato altrettanto soddisfacente, anzi piuttosto deludente per corpo ed eccessiva ‘facilità’. Forse (ma chi siamo noi per dirlo) se fosse imbottigliato a una gradazione più alta potrebbe dare più soddisfazioni, ma intanto non neghiamogli un (comunque meritato) 84/100. Serge è più drastico, ma il batch è senza dubbio diverso.

Sottofondo musicale consigliato: Ray CharlesI got a woman.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Glenfarclas 21 yo (2011, OB, 43%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com