Masterclass - La Bevuta Degli Dei - Milano Whisky Festival - SOLD OUT

TASTING NOTES

Aberfeldy(5)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(4)

Ardbeg(41)

Ardmore(10)

Ardnamurchan(1)

Arran(22)

Auchentoshan(9)

Auchroisk(5)

Aultmore(5)

Balblair(14)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(11)

Benriach(11)

Benrinnes(11)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(34)

Braeval(1)

Brora(11)

Bruichladdich(24)

Bunnahabhain(22)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(4)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(3)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(8)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(7)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(14)

Glen Keith(10)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Ord(1)

Glen Scotia(8)

Glen Spey(2)

Glenallachie(9)

Glenburgie(6)

Glencadam(8)

GlenDronach(22)

Glendullan(2)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(11)

Glenglassaugh(4)

Glengoyne(13)

Glenlivet(12)

Glenlossie(5)

Glenmorangie(10)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(2)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(29)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(8)

Kilchoman(26)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(43)

Ledaig(17)

Linkwood(10)

Littlemill(10)

Loch Lomond(3)

Longmorn(13)

Longrow(9)

Macallan(36)

Macduff(10)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(17)

Port Ellen(18)

Raasay(1)

Rosebank(11)

Royal Brackla(8)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(4)

Speyburn(1)

Speyside(7)

Springbank(33)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(17)

Tamdhu(5)

Tamnavulin(1)

Teaninich(4)

Tobermory(12)

Tomatin(10)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (40)

Glen Keith 23 yo (1993/2016, Kingsbury, 53,7%)

Glen Keith è una di quelle distillerie poco celebri, poco note, vittima del loro essere muli da lavoro per grandi marchi di blended whisky: in questo caso, Glen Keith porta acqua (-vite) al mulino di Chivas, parte della grande galassia Pernod Ricard. Per fortuna che ci sono gli indipendenti a dare lustro a questi lavoratori: oggi assaggiamo un single cask di Kingsbury, imbottigliato nel 2016.

N: un profilo dolce e fresco, molto piacevole: torta al limone, anzi torta Paradiso. Agrumato, con mandarino o cedro, forse. Ha anche una sua austerità, vegetale e oleosa: foglie, ma anche olio di semi di lino, dice Zucchetti indossando una camicia di lino – dimostrando dunque di essere uno che se ne intende davvero. Lemongrass. Anche il legno compare, fresco, senza però disturbare. Un ciccinino di cera, quasi.

P: molto piacevole, che buono! Resistono le note oleose e agrumate, tra olio di mandorla e limone, ma esplode inatteso un lato fruttato eccezionale: un pit di banana, soprattutto però ananas e pesca bianca. La sua cremosità rimane educata, e tende a chiudersi verso una vena amara (nocciolo di limone?). Molto molto buono.

F: lungo, molto coerente, fruttato e burroso, si chiude con una smandorlata definitiva.

Quante volte abbiamo detto che le distillerie meno conosciute sanno spesso regalare chicche imdimenticabili? Tante, ma mai abbastanza, dato che ci troviamo a ripeterlo anche oggi. Ah no, aspetta: forse è solo che siamo noiosi e l’età inizia a renderci ancora più ripetitivi, come quegli anziani che raccontano sedici volte di fila lo stesso aneddoto. Ma insomma: questo Glen Keith è semplicemente delizioso, fresco, profondo, oleoso e fruttatissimo. Ne berremmo a pinte. 90/100.

Sottofondo musicale consigliato: Earth, Wind and Fire – September.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=Gs069dndIYk]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Glen Keith 23 yo (1993/2016, Kingsbury, 53,7%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!

VUOI SCRIVERCI?

info@whiskyfacile.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ESCLUSIVA DI WHISKYFACILE!

Ricevi tutte le novità di WhiskyFacile direttamente sulla tua mail!