TASTING NOTES

Aberfeldy(4)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(3)

Ardbeg(39)

Ardmore(7)

Arran(21)

Auchentoshan(8)

Auchroisk(4)

Aultmore(4)

Balblair(13)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(10)

Benriach(11)

Benrinnes(10)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(33)

Braeval(1)

Brora(10)

Bruichladdich(23)

Bunnahabhain(20)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(2)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(2)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(4)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(6)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(13)

Glen Keith(8)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Scotia(7)

Glen Spey(2)

Glenallachie(6)

Glenburgie(5)

Glencadam(6)

GlenDronach(21)

Glendullan(1)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(10)

Glenglassaugh(2)

Glengoyne(13)

Glenlivet(11)

Glenlossie(3)

Glenmorangie(9)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(1)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(28)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(7)

Kilchoman(25)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(42)

Ledaig(12)

Linkwood(8)

Littlemill(10)

Loch Lomond(1)

Longmorn(11)

Longrow(9)

Macallan(35)

Macduff(7)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(16)

Port Ellen(17)

Rosebank(11)

Royal Brackla(7)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(3)

Speyburn(1)

Speyside(6)

Springbank(32)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(16)

Tamdhu(5)

Teaninich(4)

Tobermory(11)

Tomatin(9)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (36)

Blended Whisky(62)

Grain Whisky(10)

World Whisky(97)

Japanese Whisky(33)

Italian Whisky(13)

Rum(26)

Whisky Revolution “calendario avventato” – Day 6

Il “Calendario Avventato” al giorno n.6 ci regala Glendronach 12 yo, e questa è la nostraIMG-20181203-WA0004 recensione… Tenete conto che l’abbiamo assaggiato blind, alla cieca, e la sua identità ci è stata rivelata solo stamattina, pochi istanti prima di pubblicare questo post. Abbiate pietà di noi.

Whisky #6

47469718_1991442401153835_8723996429867024384_nIl naso è particolare, con elementi diciamo compositi: uvetta sotto spirito, frutta secca (noce), panna cotta, e una leggera nota di metallo. Brioche di cereali ai frutti rossi (frutta rossa in generale crescita man mano che sta nel bicchiere). Il palato mostra i muscoli dello sherry, con mela rossa, caramello (anzi: caramelle Alpenliebe), un che di confettura di fragola; esplosivo in una dolcezza che supera le attese. Restano le note di cui sopra, con una punta metallica e di noce. Molto molto dolce, di una dolcezza appassita da Pedro Ximenez. Il finale è medio-lungo, un po’ allappante e ancora molto zuccheroso.

La grande intensità salva il profilo complessivo, che – intendiamoci – è ben fatto, ben confezionato, ben cesellato. Però banalmente non è il tipo di profilo sherried che rientra al 100% nel nostro gusto, e dunque pur riconoscendogli una certa qualità, non possiamo salire sopra 83/100. Poi oh, magari è un Aberlour 18 anni, noi non abbiamo digerito la pizza e non ci abbiamo capito niente.

Il commento alla cieca era quello che avete appena letto. Rispetto ai timori dell’ultima frase dobbiamo dire che in realtà la pizza l’avevamo metabolizzata bene e concordiamo in tutto e per tutto coi noi stessi di qualche giorno fa, perché “l’incoerenza è il peggior carcere di se stessi”, diceva il poeta o il filosofo, non ricordiamo più.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!