TASTING NOTES

Aberfeldy(4)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(3)

Ardbeg(39)

Ardmore(7)

Arran(21)

Auchentoshan(8)

Auchroisk(4)

Aultmore(4)

Balblair(13)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(10)

Benriach(11)

Benrinnes(10)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(33)

Braeval(1)

Brora(10)

Bruichladdich(23)

Bunnahabhain(20)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(2)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(2)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(4)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(6)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(13)

Glen Keith(8)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Scotia(7)

Glen Spey(2)

Glenallachie(6)

Glenburgie(5)

Glencadam(6)

GlenDronach(21)

Glendullan(1)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(10)

Glenglassaugh(2)

Glengoyne(13)

Glenlivet(11)

Glenlossie(3)

Glenmorangie(9)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(1)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(28)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(7)

Kilchoman(25)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(42)

Ledaig(12)

Linkwood(8)

Littlemill(10)

Loch Lomond(1)

Longmorn(11)

Longrow(9)

Macallan(35)

Macduff(7)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(16)

Port Ellen(17)

Rosebank(11)

Royal Brackla(7)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(3)

Speyburn(1)

Speyside(6)

Springbank(32)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(16)

Tamdhu(5)

Teaninich(4)

Tobermory(11)

Tomatin(9)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (36)

Blended Whisky(62)

Grain Whisky(10)

World Whisky(97)

Japanese Whisky(33)

Italian Whisky(13)

Rum(26)

Balblair 1989/2012 (OB, 46%)

Siccome ormai di recensioni ne abbiamo scritte quasi 350, iniziamo a diventare noiosi: e dunque sapete senz’altro che noi non perdiamo occasione di ripetere che i whisky delle Highlands del nord sono tra i nostri favoriti, e quelli che escono dalla distilleria di Balblair sanno stuzzicare i nostri palati in modo assai peculiare, grazie a un distillato particolarmente fruttato ma non privo di asperità minerali. Insomma, come piace a noi. Assaggiamo un vintage del 1989, imbottigliato nel 2012: la politica di Balblair non prevede un core range classico, ma varie espressioni millesimate di diverse età: insomma, tutto ma non NAS.

Balblair-1989-3rd-release

N: ci siamo abituati alla ricchezza del naso dei Balblair maggiorenni, e il profilo di questo 1989, molto fruttato e aromatico, quasi non ci stupisce più. E quindi si dispiegano aromi di confettura di albicocca, uvette, pesche sciroppate, fichi freschi; perfino sfumature tropicali (papaya); agrumi (arance mature). Una bella nota dolcina, tra vaniglia e mandorle. Ma più di tutto è un vero concerto di frutta pazzesca, con in più una lieve nota minerale, tenue tenue, oleosa.

P: non riesce a replicare in pieno la complessità e la vivacità del naso, ma signori: che signor whisky! Cala un po’ la dolcezza più smaccata, resta una frutta molto gradevole (frutta gialla) e una zona agrumata ancora più intensa. A fare da contrappunto alla dolcezza ci pensano poi chiare suggestioni maltate, che sul finale virano su frutta secca oleosa e un tuchelìn di legno.

F: abbastanza lungo, tutto su frutta secca, Malto. Oleoso e molto, molto pulito.

Un naso da campione, un palato buono ma senza acuti ed un finale bello pulito e lineare: insomma, un buon whisky! Whiskyfacile pone il timbro di approvazione e decreta: 87/100. Adesso, per favore, portatecene dell’altro.

Sottofondo musicale consigliato: SohnLights.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=nkrMQndIkOU?rel=0]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Balblair 1989/2012 (OB, 46%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!