TASTING NOTES

Aberfeldy(4)

Aberlour(10)

Abhainn Dearg(1)

Ailsa Bay(1)

AnCnoc(3)

Ardbeg(39)

Ardmore(7)

Arran(21)

Auchentoshan(8)

Auchroisk(4)

Aultmore(4)

Balblair(13)

Balmenach(1)

Balvenie(17)

Banff(1)

Ben Nevis(10)

Benriach(11)

Benrinnes(10)

Benromach(12)

Bladnoch(6)

Blair Athol(10)

Bowmore(33)

Braeval(1)

Brora(10)

Bruichladdich(23)

Bunnahabhain(20)

Caol Ila(54)

Caperdonich(3)

Cardhu(3)

Clynelish(43)

Cragganmore(2)

Craigellachie(5)

Daftmill(2)

Dailuaine(6)

Dallas Dhu(2)

Dalmore(9)

Dalwhinnie(4)

Deanston(3)

Dufftown(5)

Edradour(3)

Fettercairn(1)

Glasgow(1)

Glen Albyn(1)

Glen Garioch(6)

Glen Elgin(5)

Glen Flagler(1)

Glen Grant(13)

Glen Keith(8)

Glen Mhor(3)

Glen Moray(6)

Glen Scotia(7)

Glen Spey(2)

Glenallachie(6)

Glenburgie(5)

Glencadam(6)

GlenDronach(21)

Glendullan(1)

Glenfarclas(20)

Glenfiddich(10)

Glenglassaugh(2)

Glengoyne(13)

Glenlivet(11)

Glenlossie(3)

Glenmorangie(9)

Glenrothes(14)

Glentauchers(4)

Glenturret(5)

Glenugie(1)

Glenury Royal(1)

Hazelburn(5)

Highland Park(28)

Imperial(5)

Inchgower(3)

Isle of Jura(7)

Kilchoman(25)

Kilkerran(9)

Kininvie(1)

Knockando(1)

Lagavulin(23)

Laphroaig(42)

Ledaig(12)

Linkwood(8)

Littlemill(10)

Loch Lomond(1)

Longmorn(11)

Longrow(9)

Macallan(35)

Macduff(7)

Mannochmore(2)

Millburn(1)

Miltonduff(7)

Mortlach(20)

North Port-Brechin(1)

Oban(6)

Octomore(5)

Old Pulteney(5)

Pittyvaich(4)

Port Charlotte(16)

Port Ellen(17)

Rosebank(11)

Royal Brackla(7)

Royal Lochnagar(2)

Scapa(3)

Speyburn(1)

Speyside(6)

Springbank(32)

St. Magdalene(4)

Strathisla(3)

Strathmill(2)

Talisker(16)

Tamdhu(5)

Teaninich(4)

Tobermory(11)

Tomatin(9)

Tomintoul(11)

Tormore(4)

Tullibardine(2)

Wolfburn(2)

Undisclosed Distillery (36)

Blended Whisky(62)

Grain Whisky(10)

World Whisky(97)

Japanese Whisky(33)

Italian Whisky(13)

Rum(26)

Balvenie 17 Doublewood (2014, OB, 46%)

La versione Doublewood di Balvenie è tra le più apprezzate dai fan della distilleria, e noi siamo in prima linea. Da poco, oltre al 12 anni, c’è anche questo 17, maturato in bourbon e poi finito in sherry; bando alle ciance e via alla degustazione, ché qui c’è sete.

f567866c5322f90b3ce447eb1c77ec6bN: ohibò, il malto tipico Balvenie qui sembra essersi preso una vacanza… Probabilmente il finish è più marcante rispetto al 12 anni, per fare un paragone; e conferisce una nota ‘dolce’ un po’ troppo granitica rispetto alle sfumature cui siamo abituati: mele in quantità, miele ‘scuro’, caramello; mele caramellate… E poi tanto tuorlo d’uovo; crema catalana, uvetta. Sullo sfondo, un pizzico di legna e frutta secca. Dopo un po’, l’ossigeno apre note fruttate ‘sherried’ tipo ciliegie e fragole. Dopo un altro po’, si fa più legnoso / erbavceo, tipo tè lasciato tanto in infusione.

P: anzitutto, un bel corpo pieno ed avvolgente. Temevamo un palato zuccheroso in stile Distiller’s edition, e invece si mantiene miracolosamente in equilibrio tra dolcezza e note maltose ed eleganti. Tornano quei pensanti richiami a mele miele caramello, con panettone; però tutto controbilanciato da frutta secca amara, quasi rabarbaro. Il malto poi è in lieve risalita, e anch’esso, burroso, contribuisce a mitigare le bombe dolciastre. Arancia candita.

F: lungo; miele, caramello, malto, cioccolato.

Insomma, un whisky insieme coerente e contraddittorio: gradevole ed eccessivo, non stucchevole ma senza essere ‘de pronta bbeva’. La sensazione è che la spennellata di sherry sia dominante, e rende ‘eccessivo’ il whisky (cosa che stupisce, essendo Balvenie); ma al contempo la spennellata è data su un malto di grandissima qualità, che non si presta ad essere affossato o coperto dal legno. 86/100, avanti un altro.

Sottofondo musicale consigliato: Robert Ellis – Good intentions.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

One thought on “Balvenie 17 Doublewood (2014, OB, 46%)

Rispondi a Balvenie | whiskyfacile Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PERCHé WHISKY FACILE? LA RISPOSTA CE L’HA BUSCAGLIONE…

ISCRIVITI ALLA  NOSTRA NEWSLETTER!